#BERGAMO IN CAMPO CONTRO L’OMOFOBIA 2017-2018

#BERGAMO IN CAMPO CONTRO L’OMOFOBIA 2017-2018

Arcigay Bergamo Cives ha deciso di riproporre l’iniziativa per combattere l’omofobia e l’odio nello sport nella bergamasca. Il progetto si chiama “Bergamo in campo contro l’omofobia – stagione 2017/18” e si strutturerà come segue:

alle squadre aderenti chiediamo nuovamente di far indossare le stringhe rainbow all’allenatore o ad uno dei giocatori in campo durante le partite del campionato.

Verremo a fare una foto a tutta la squadra, con un cartello con scritto “ Stop Omofobia nello sport”.

Tutte le foto delle squadre aderenti verranno inserite nel calendario dei diritti civili, ovvero un calendario dove verranno segnati i giorni riguardanti le date in cui sono state votate particolari leggi sui diritti civili ( es: data sul voto alle donne, data sulla legge delle unioni civili, data della parificazione dei figli nati dentro e fuori dal matrimonio, data sul divorzio, ecc).

Il calendario verrà presentato a fine dicembre e tutto il ricavato andrà, come per il laccetti rainbow, a sostenere le varie iniziative dell’associazione.

Da gennaio a maggio 2018, verranno fatti dei brevi filmati al capitano della squadra e al dirigente della società e ai Sindaci che daranno il patrocinio, in cui si chiederà di esprimere un proprio pensiero sulla lotta all’odio e all’omofobia nello sport. Tutti questi mini filmati di pochi secondi verranno raccolti e formeranno il nuovo spot contro l’omofobia che verrà presentato nella settimana del 17 Maggio 2018, giornata internazionale contro l’omofobia.

stop_omofobia_nello_sport_missing
sport_2017-2018_1_missing sport_2017-2018_2_missing sport_2017-2018_3_missing
sport_2017-2018_4_missing sport_2017-2018_5_missing sport_2017-2018_6_missing

Squadra dei DIRITTI CIVILI: Cives Volley Bergamo

Questa estate abbiamo lanciato il progetto di costruire la squadra di volley maschile dei diritti civili: CIVES VOLLEY BERGAMO.

La squadra ha avuto l’affiliazione dall’ A.S.D. Trezzo, e giocherà il campionato CSI di Bergamo. Prima partita in casa il 12 Ottobre a Filago.

Il progetto nasce dalla volontà dell’associazione Arcigay Bergamo Cives, di cui io sono il presidente, di combattere l’omofobia e l’odio nello sport. Come presidente credo profondamente che lo sport sia, dopo la famiglia e la scuola, il luogo in cui una persona viene formata ed educata. Diventa quindi essenziale essere presenti nello sport con azioni concrete e visibili, ed è per questo che abbiamo deciso di creare la squadra di pallavolo Cives Volley Bergamo.

Elemento importante è che non si tratta di una squadra gay, ma bensì una squadra che ha come obiettivo combattere per i diritti civili ed esportare nello sport il rispetto del giocatore, indipendentemente dal suo orientamento sessuale. Ci saranno giocatori sia gay dichiarati sia etero.

Abbiamo ottenuto il patrocinio della Commissione pari opportunità della Provincia di Bergamo, il loro logo sarà sulla nostra maglietta.

La squadra rientrerà anche nel progetto più ampio “Bergamo in campo contro l’omofobia – stagione 2017/18”

Grazie!

Marco

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.
Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi