Gruppo Scuola

“Educare alla differenza

Progetto di riflessione sul pregiudizio e sulle sue dinamiche, rispetto le diversità di identità sessuale e di affettività

L’associazione Cives Arcigay Bergamo ritiene fondamentale, per l’efficacia delle sue attività, partire dal dialogo e dalla collaborazione con le strutture scolastiche.

Il progetto nasce dalla volontà di dare agli studenti e a tutta la comunità scolastica, l’opportunità di una riflessione sulle tematiche g.l.b.t. . Riteniamo inoltre che un simile momento di confronto e di crescita reciproca abbia una grande valenza nel campo dell’educazione all’affettività, alla cittadinanza e ai diritti umani.

Gli incontri proposti vedono gli studenti coinvolti in uno scambio di idee e informazioni con ragazzi e ragazze tra i 20 e i 27 anni (volontari di Cives); intendiamo così sfruttare la capacita dei giovani di confrontarsi e crescere attraverso contenuti sicuri.

I temi trattati sono infatti studiati e garantiti da professionisti nel campo educativo e della comunicazione che, insieme ai volontari, danno vita al progetto “Educare alla differenza”.

 

INIZIATIVE IN PROGRAMMA PER IL 2017

“Educare alle differenze” – Incontro con le scuole superiori
20 – 21 Marzo 2017
Istituto ISIS ROMERO dalle 8.00 alle 12.00 70 Ragazzi/e divisi in due gruppi
Relatori: Andrea Castelli, Cristina Elia, Marco Bombardieri

12 Aprile 2017
Istituto ISIS ROMERO dalle 8.00 alle 12.00 Ragazzi/e divisi in due gruppi
Relatori: Andrea Castelli, Cristina Elia, Marco Bombardieri

Documentazione:Educare alle differenze

Formazione genitori
Maggio – Giugno 2017
Asilo nido La Lumaca – Trescore Balneario
Relatori: Cristina Elia, Marco Arlati

Relazione con l’Università degli Studi di Bergamo
Sostegno per il secondo anno alla borsa di studio:
VIOLENZA DI GENERE E BULLISMO, conoscere per agire, educare per prevenire
Università degli Studi di Bergamo

Responsabili del progetto: Cristina Elia

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.
Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi