Presentazione del progetto fast track

7 aprile 2019
Commenti: 0
Categoria: Senza categoria
7 aprile 2019, Commenti: 0

Presentazione del progetto fast track .
Giorgio Gori sigla un protocollo e un impegno con le associazioni (Arcigay Bergamo Cives, emmaus , Melarancia, croce rossa ) e con l’ospedale Papa Giovanni XXIII in modo da azzerare entro il 2030 le nuove infezioni da hiv a Bergamo.
Questo progetto che ha avuto successo in diversi paesi all’estero viene implementato in Italia per la prima volta a Milano , mentre vede Bergamo come seconda città ad impegnarsi in questo progetto.
si struttura in un approccio integrato di varie strategie di prevenzione (test gratuiti, condom, pep, prep, azzeramento viremia delle persone sieropositive , eliminazione dello stigma, informazione peer education, prevenzione delle altre mts…)
Vuoi saperne di più dei servizi che metteremo a disposizione?
Della creazione del check point anche a Bergamo ? Del PReP lab?

Ti aspettiamo questa sera al Mamos

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.
Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi