ADINOLFI? NO, GRAZIE!

2 ottobre 2014
Commenti: 0
Categoria: Eventi, News
2 ottobre 2014, Commenti: 0

2 OTTOBRE – PIAZZALE DELLA MALPENSATA. ADINOLFI? NO, GRAZIE!

Di nuovo a Bergamo,
Di nuovo discorsi omofobi,
Di nuovo attacchi generalizzati ai diritti civili,
Di nuovo un affronto a quanti praticano percorsi di autodeterminazione del corpo e della propria sfera affettiva e familiare.

Ecco che a quasi un anno di distanza dalla nascita delle sentinelle in piedi, è in arrivo in città il nuovo guru delle battaglie perse, sua maestà Mario Adinolfi.

Avremo l’occasione di ascoltarlo presentare al manipolo dei suoi seguaci, un libro scritto talmente male, trasudante ignoranza e malafede da sconsigliarvene la lettura anche seduti sul water o prima di addormentarsi.
Un omofobo di sinistra di cui non sentivamo affatto la mancanza, che pur di guadagnare un po’ di successo e popolarità in più,

non esita tra una Barbara d’Urso ed un talk in prima serata, ad organizzare questo suo tour ospite dei peggiori ambienti dell’integralismo cattolico,

dei quali già abbiamo largamente smascherato i legami con le forze politiche di estrema destra.

Prepariamo quindi un degno comitato di accoglienza,

facciamo sentire la voce di una città in cui la sua presenza,

delle sue idee e dei suoi neoadepti non sono graditi!

Stiamo costruendo giorno per giorno una città diversa ed aperta, e non basterà certo un personaggio senza contenuti a farci passare la voglia o a fermarci!!

Siamo in movimento, seguiamo l’evoluzione della storia, e siamo ogni giorno di più.
Il neo-crociato delle battaglie perse Adinolfi se ne faccia una ragione!
Le nostre famiglie, i nostri affetti, le nostre aspirazioni e le nostre vite non sono un gioco d’azzardo giocato da altri!!

Torni pure il signor Adinolfi a giocare a poker sui tavoli di Las Vegas,

apra un circolo di canasta o di bridge, faccia il tifo per la Juventus tutte le volte che vuole,

si candidi a qualche competizione di letteratura, ma ci in pace una volta per tutte!!!

Ci troviamo per le 20.00 al parcheggio della malpensata per un presidio di protesta,

con la speranza che le nostre voci gli facciano rimbombare le orecchie e lasciare la città il più presto possibile!!!

***CONTRO OGNI FASCISMO – STOP OMO-TRANSFOBIA***

Ufficio Stampa Arcigay Bergamo CIVES

ufficio_stampa@arcigaybergamo.it

www.arcigaybergamo.it

 

 

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.
Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi