Attivisti in bici ad Hanoi per Gay Pride

5 agosto 2013
Commenti: 0
Categoria: News
5 agosto 2013, Commenti: 0

Unioni omosessuali vietate, ma ci sono spiragli di apertura

Circa 200 attivisti gay hanno marciato stamane in bicicletta nel centro di Hanoi per il secondo Gay Pride organizzato nel Paese comunista che potrebbe consentire le unioni tra omosessuali.

Il Paese, infatti, vieta le unioni tra persone dello stesso sesso, ma le autorita’ stanno prendendo in considerazione un cambiamento della legge, sotto l’impulso dei ministri della Sanità e della Giustizia, che sono a favore.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.
Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi