Suicidio a Notre Dame

22 maggio 2013
Commenti: 0
Categoria: News
22 maggio 2013, Commenti: 0

Suicidio a Notre Dame, scrittore contro nozze gay si spara nella cattedrale.

Dominique Venner, storico e scrittore di simpatie conservatrici si è tolto la vita ieri all’interno della cattedrale di Parigi, per protestare contro la legalizzazione dei matrimoni fra omosessuali. Si è ucciso sparandosi un colpo in bocca in un luogo che lui, «pagano praticante», come si era definito nei suoi scritti, aveva detto di amare e di considerare «altamente simbolico». Si è sparato per protestare contro «la legge infame» che ha autorizzato il matrimonio omosessuale in Francia. Si è ucciso per «risvegliare le coscienze», perché «ci vogliono gesti nuovi e spettacolari».7

Pronte sono le reazioni dei politici francesi, soprattutto della destra nazionale che nelle ultime settimane si è mobilitata contro la decisione del governo francese di legalizzare i matrimoni e le adozioni da parte di coppie dello stesso sesso, in accordo al programma politico di governo della sinistra di Hollande.

Dalla destra francese partono le dichiarazioni di Marine Le Pen, leader del Fronte Nazionale che ha scritto in in tweet «Tutto il nostro rispetto a Dominique Venner il cui ultimo gesto, altamente politico, sarà stato quello di tentare di risvegliare il popolo di Francia», per poi parzialmente correggersi qualche minuto dopo aggiungendo che «è nella vita e la speranza che la Francia si risolleverà e si salverà».
Per Bruno Gollnisch, figura di spicco del partito di estrema destra, il gesto di Venner «è una protesta contro la decadenza della nostra società». Fuori, sul sagrato della cattedrale, molti dei suoi giovani discepoli hanno vegliato per ore ai piedi della statua equestre di Carlomagno. «Ignoriamo i motivi profondi del suo gesto – ha detto uno di loro – Siamo qui per rendere omaggio alla sua ultima battaglia, segno che la Francia anti-matrimonio gay sta sempre di più ribadendo la sua posizione.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.
Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi