Oltre il filo spinato

15 gennaio 2013
Commenti: 0
15 gennaio 2013, Commenti: 0

Se dall’interno dei Lager un messaggio avesse potuto trapelare agli uomini liberi, sarebbe stato questo: “fate di non subire nelle vostre case ciò che a noi viene inflitto qui.” 

Primo Levi

Il 27 gennaio, alle 21.00 presso Agorà del Polaresco, LED (L’Effetto Domino) ricorda le vittime della Shoah affinché i maltrattamenti le violenze subite da 6 milioni di persone non cadano nell’oblio della storia.

La Giornata della Memoria diventa un’occasione in cui potremo metterci di fronte al passato cruento e doloroso, contrassegnato dalle stragi naziste, riflettendo anche sul presente che ancora fa da sfondo a campi di sterminio, genocidi e guerre.

Noi saremo lì per assumerci l’eredità del passato e agire con ciò che abbiamo verso il futuro, perché se forse ancora non siamo riusciti a cambiare forse potremo farlo un domani.

Durante la serata ci saranno delle letture e filmati attinenti agli stermini nazisti , e inoltre intervengono:

– Amnesty International
– Arcigay

Segui aggiornamenti e informazioni su Facebook!

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.
Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi